Loading...

Il pedone ha sempre ragione?

CONTATTACI

Si è sempre sentito dire che in caso di incidente stradale in cui sono coinvolti un’auto e un pedone, il pedone ha sempre ragione…ma è davvero così?
No, il pedone NON ha sempre ragione!
La Corte Suprema di Cassazione ha chiarito che il pedone non ha sempre ragione.
Può scattare il concorso di colpa del pedone coinvolto nell’incidente stradale nel caso in cui questi non mantenga la corretta condotta ovvero quando è lui ad essere un pericolo per gli automobilisti come nel caso in cui il pedone attraversi la strada fuori dalle strisce pedonali, cammini fuori dal marciapiede o attraversi improvvisamente la strada al buio senza la presenza di un attraversamento pedonale.


Il codice della strada ha imposto tre obblighi comportamentali a carico del conducente:
– Ispezionare la strada in cui si procede o si sta per impegnare
– Mantenere un costante controllo del veicolo in rapporto del traffico e delle condizioni della strada
– Non costituire intralcio o pericolo per gli altri utenti della strada.
Si tratta di obblighi comportamentali a carico del conducente anche la prevenzione di comportamenti irregolari del pedone.
Il conducente del veicolo può essere considerato esente da responsabilità nel caso in cui il pedone tenga un comportamento imprudente o in caso di violazione di una regola comportamentale o anche nel caso in cui il conducente del veicolo sia impossibilitato ad avvistare il pedone come nel caso di attraversamento al buio in assenza di attraversamento pedonale, e impossibilitato di osservarne tempestivamente i movimenti imprevedibili.
Il concorso di colpa a carico del pedone può scattare anche nel caso in cui il pedone nel momento dell’incidente stradale risulti alterato da alcolici o droghe.
La vita è piena di imprevisti…l’importante è non andarsela a cercare.
Per fortuna però quando succede qualcosa, Risarcire c’è! Perché ti aiuta, ti tutela e ti fa ottenere il giusto risarcimento!
Sei stato vittima di un incidente stradale e non sai bene come comportarti in questa spiacevole situazione? CLICCA QUI per poter essere ricontattato senza impegno dal nostro team, in modo da poterti aiutare per qualsiasi tua esigenza, dubbio o problema.

Si è sempre sentito dire che in caso di incidente stradale in cui sono coinvolti un’auto e un pedone, il pedone ha sempre ragione…ma è davvero così?
No, il pedone NON ha sempre ragione!
La Corte Suprema di Cassazione ha chiarito che il pedone non ha sempre ragione.
Può scattare il concorso di colpa del pedone coinvolto nell’incidente stradale nel caso in cui questi non mantenga la corretta condotta ovvero quando è lui ad essere un pericolo per gli automobilisti come nel caso in cui il pedone attraversi la strada fuori dalle strisce pedonali, cammini fuori dal marciapiede o attraversi improvvisamente la strada al buio senza la presenza di un attraversamento pedonale.


Il codice della strada ha imposto tre obblighi comportamentali a carico del conducente:
– Ispezionare la strada in cui si procede o si sta per impegnare
– Mantenere un costante controllo del veicolo in rapporto del traffico e delle condizioni della strada
– Non costituire intralcio o pericolo per gli altri utenti della strada.
Si tratta di obblighi comportamentali a carico del conducente anche la prevenzione di comportamenti irregolari del pedone.
Il conducente del veicolo può essere considerato esente da responsabilità nel caso in cui il pedone tenga un comportamento imprudente o in caso di violazione di una regola comportamentale o anche nel caso in cui il conducente del veicolo sia impossibilitato ad avvistare il pedone come nel caso di attraversamento al buio in assenza di attraversamento pedonale, e impossibilitato di osservarne tempestivamente i movimenti imprevedibili.
Il concorso di colpa a carico del pedone può scattare anche nel caso in cui il pedone nel momento dell’incidente stradale risulti alterato da alcolici o droghe.
La vita è piena di imprevisti…l’importante è non andarsela a cercare.
Per fortuna però quando succede qualcosa, Risarcire c’è! Perché ti aiuta, ti tutela e ti fa ottenere il giusto risarcimento!
Sei stato vittima di un incidente stradale e non sai bene come comportarti in questa spiacevole situazione? CLICCA QUI per poter essere ricontattato senza impegno dal nostro team, in modo da poterti aiutare per qualsiasi tua esigenza, dubbio o problema.

CONTATTACI
HOME
2019-01-31T13:46:32+00:0031 Gennaio 2019|