CONTATTACI

Nel caso in cui si verifichi un incidente stradale senza collisione e senza coinvolgimento di terzi come nel caso in cui, per evitare una collisione fra un’auto si esca fuori strada finendo contro un muro, il risarcimento dei danni verrà comunque riconosciuto?

Nel caso di incidente stradale senza collisione, provare che la colpa dell’incidente non sia stata nostra ma del conducente dell’altra macchina è molto difficile.

Infatti, le varie compagnie assicuratrici e recentemente anche la cassazione in caso, di incidente stradale senza collisione, tendono ad applicare il concorso di colpa, il che vuol dire che il risarcimento dei danni sarà ridotto anche se il conducente non ha colpe.

Per scongiurare il concorso di colpa e quindi ottenere il risarcimento dei danni integrale bisogna dimostrare che l’incidente stradale si è verificato forzatamente per via di una manovra attuata per evitare la collisione con l’altro veicolo in causa.

Come prima cosa bisogna chiamare immediatamente i vigili urbani oppure i carabinieri per effettuare tutti gli accertamenti e le rilevazioni del caso.

Un’altra cosa importante è individuare e raccogliere le varie testimonianze di persone presenti al momento dell’incidente stradale per chiarire e confermare le dinamiche.

Con le testimonianze e i verbali delle Forze dell’Ordine per dimostrare la dinamica dell’incidente si prova la totale responsabilità dell’altro conducente, sarà poi quest’ultimo a dover dimostrare di aver fatto di tutto per evitare l’incidente stradale, per liberarsi dall’obbligo di risarcimento.

Nel caso contrario il risarcimento dei danni spetterà al conducente danneggiato in modo integrale.

Essendo un incidente stradale senza collisione non è possibile ricorrere al risarcimento diretto, ma dovrà essere necessariamente fatta la richiesta alla compagnia assicurativa della controparte.

La vita è piena di imprevisti…l’importante è non andarsela a cercare.

Per fortuna però quando succede qualcosa, Risarcire c’è! Perché ti aiuta, ti tutela e ti fa ottenere il giusto risarcimento!

Sei stato vittima di un incidente stradale e non sai bene come comportarti in questa spiacevole situazione? CLICCA QUI per poter essere ricontattato senza impegno dal nostro team, in modo da poterti aiutare per qualsiasi tua esigenza, dubbio o problema.

Nel caso in cui si verifichi un incidente stradale senza collisione e senza coinvolgimento di terzi come nel caso in cui, per evitare una collisione fra un’auto si esca fuori strada finendo contro un muro, il risarcimento dei danni verrà comunque riconosciuto?

Nel caso di incidente stradale senza collisione, provare che la colpa dell’incidente non sia stata nostra ma del conducente dell’altra macchina è molto difficile.

Infatti, le varie compagnie assicuratrici e recentemente anche la cassazione in caso, di incidente stradale senza collisione, tendono ad applicare il concorso di colpa, il che vuol dire che il risarcimento dei danni sarà ridotto anche se il conducente non ha colpe.

Per scongiurare il concorso di colpa e quindi ottenere il risarcimento dei danni integrale bisogna dimostrare che l’incidente stradale si è verificato forzatamente per via di una manovra attuata per evitare la collisione con l’altro veicolo in causa.

Come prima cosa bisogna chiamare immediatamente i vigili urbani oppure i carabinieri per effettuare tutti gli accertamenti e le rilevazioni del caso.

Un’altra cosa importante è individuare e raccogliere le varie testimonianze di persone presenti al momento dell’incidente stradale per chiarire e confermare le dinamiche.

Con le testimonianze e i verbali delle Forze dell’Ordine per dimostrare la dinamica dell’incidente si prova la totale responsabilità dell’altro conducente, sarà poi quest’ultimo a dover dimostrare di aver fatto di tutto per evitare l’incidente stradale, per liberarsi dall’obbligo di risarcimento.

Nel caso contrario il risarcimento dei danni spetterà al conducente danneggiato in modo integrale.

Essendo un incidente stradale senza collisione non è possibile ricorrere al risarcimento diretto, ma dovrà essere necessariamente fatta la richiesta alla compagnia assicurativa della controparte.

La vita è piena di imprevisti…l’importante è non andarsela a cercare.

Per fortuna però quando succede qualcosa, Risarcire c’è! Perché ti aiuta, ti tutela e ti fa ottenere il giusto risarcimento!

Sei stato vittima di un incidente stradale e non sai bene come comportarti in questa spiacevole situazione? CLICCA QUI per poter essere ricontattato senza impegno dal nostro team, in modo da poterti aiutare per qualsiasi tua esigenza, dubbio o problema.

CONTATTACI
HOME